Benvenuti sul sito ufficiale della Conti Editore

Guerin Sportivo

Il Guerin Sportivo nasce nel 1912 ed è il mensile sportivo più longevo al mondo. In edicola il 10 di ogni mese, ha mantenuto lo storico logo del cavaliere medievale pronto a usare la sua penna stilografica come una lancia e il motto: “giornale di critica e politica sportiva” voluto dai suoi fondatori.

Diretto da Alessandro Vocalelli, il Guerin Sportivo si occupa di calcio del mondo, non limitando notizie e approfondimenti al solo panorama nazionale, ma allargando la propria competenza ai campionati europei e sud americani.

Da sempre vero e proprio convitto letterario, nella sua storia il Guerin Sportivo annovera e ha annoverato tra le sue firme grandissimi nomi del giornalismo, della cultura e della letteratura italiana come Pierpaolo Pasolini, Gianni Brera, Indro Montanelli, Giorgio Tosatti, Luciano Bianciardi, Mario Sconcerti, Rino Tommasi, Camilla Cederna, Oreste del Buono, Gianni Mura, Roberto Beccantini, Stefano Benni, Michele Serra, Massimo Gramellini e Darwin Pastorin.
www.guerinsportivo.it

 


Le ultime news dal sito

  • Il contratto di Paolo Rossi

    Difficile spiegare a chi ha iniziato a seguire il calcio dopo la sentenza Bosman, quindi dalla stagione 1996-97 in avanti, cosa fosse l’epoca del vincolo. In pratica calciatori anche senza contratto Leggi tutto &rarr […]

  • Steffi Graf numero uno del mondo

    Le discussioni su chi sia stata la giocatrice di tennis più forte di tutti i tempi sono affascinanti e senza una risposta certa, per tante ragioni: superfici in passato davvero molto Leggi tutto &rarr […]

  • Kevin Keegan di nuovo in Inghilterra

    Negli anni Settanta e Ottanta la ripresa della Division One, l’equivalente dell’odierna Premier League, era una gioia indescrivibile per i lettori del Guerin Sportivo, ai tempi praticamente unico giornale a scrivere Leggi tutto &rarr […]

  • Il Mondiale di Alberto Cova

    Il Mondiale di atletica di Londra si è concluso per l’Italia con un tremendo trentottesimo posto, a pari merito con la Svizzera, nella classifica che tiene conto dei cosiddetti finalisti, cioè Leggi tutto &rarr […]

  • La grande notte di Andrei

    Il disastroso Mondiale di Londra ispira agli appassionati italiani di atletica molti amarcord, alcuni giustificati e altri invece da contestualizzare. A trent’anni di distanza non sappiamo in quale categoria inserire la Leggi tutto &rarr […]